Selezione scolastica

Regolamento

OLIMPIADI DI INFORMATICA 2007-2008

REGOLAMENTO PER LA SELEZIONE SCOLASTICA DEL 23 NOVEMBRE 2007

 

Ammissione alla selezione

  • Alla gara sono ammessi tutti gli studenti che alla data del 1 luglio 2008 non avranno compiuto 20 anni e che provengono dagli Istituti iscritti alla competizione.

  • Gli studenti che nel 2007 facevano parte del gruppo di PO (Probabili Olimpici) e ancora frequentano la scuola sono ammessi di diritto alle Olimpiadi Italiane e non devono partecipare alla selezione scolastica.

Contenuto della prova

  • La prova consiste nella soluzione di esercizi a carattere logico-matematico ed esercizi di programmazione.

  • In analogia alla norma internazionale, gli esercizi sono proposti nelle due versioni C/C++ e Pascal fra le quali ciascun allievo è invitato a scegliere.

Reperimento degli esercizi e delle soluzioni

  • Il reperimento sarà possibile il giorno 23 novembre a partire dalle ore 9.00. Verranno inviati - per posta elettronica all’indirizzo e-mail del Referente in formato .pdf – due diversi file contenenti esercizi Pascal, esercizi C/C++. Inoltre, i file degli esercizi saranno disponibili nello spazio “Area Comunicazione – Trasferimento file” del Sistema di gestione del sito web delle Olimpiadi (http://www.olimpiadi-informatica.it) in tre versioni .html, .rtf e .pdf. Al Sistema di Gestione potranno accedere soltanto i Referenti tramite l’inserimento di username e password scelte in fase di registrazione dell’Istituto.

  • Sarà organizzato un servizio di  emergenza  via  fax oppure e-mail  per quelle scuole che riscontreranno problemi nel reperimento dei file. La segnalazione della eventuale inaccessibilità avverrà attraverso telefono (al numero 081-7683819) o e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). La telefonata dovrà essere fatta personalmente dal Referente, che verrà identificato attraverso username e password.

  • Il giorno 26 novembre, a partire dalle ore 18.00, saranno disponibili le risposte esatte ai quesiti proposti, nelle due modalità di reperimento sopra riportate.

Modalità di svolgimento della selezione

Prima di iniziare la selezione deve essere letto agli studenti il seguente Regolamento:

  1. Il tempo a disposizione per la prova è piuttosto limitato per cui si raccomanda al candidato di non fermarsi a lungo su un esercizio se non riesce a trovarne la soluzione ed eventualmente riprenderlo in esame quando avrà terminato di eseguire tutti gli esercizi successivi.

  2. Gli esercizi sono di due tipi: a risposta chiusa, con domande  seguite da quattro alternative indicate con le lettere a, b, c, d, di cui una sola è corretta; a risposta aperta quando è richiesto che la  soluzione  venga scritta direttamente dal candidato.

  3. Ad ogni esercizio è associato un punteggio correlato al suo livello di difficoltà. Il punteggio è indicato all'inizio dell'esercizio ed è ripetuto nella tabella delle risposte. La valutazione viene effettuata come segue:

  4. ad ogni risposta esatta viene assegnato il punteggio corrispondente;
  5. ad ogni risposta sbagliata viene assegnato un punto negativo nel caso di esercizi a risposta chiusa, cioè con scelta tra più alternative;
  6. ad ogni risposta sbagliata vengono assegnati zero punti nel caso di esercizi a risposta aperta, cioè con soluzione scritta direttamente dal candidato;
  7. ad ogni esercizio lasciato senza risposta vengono assegnati zero punti.
  8. La risposta va riportata nell’apposito spazio della tabella delle risposte segnando il quadratino  corrispondente a quella ritenuta esatta, oppure scrivendola per esteso, nel caso la domanda sia a risposta aperta. Su tale tabella non sono ammesse cancellature o correzioni.

  9. Non è consentito l'uso di alcun dispositivo elettronico (palmare, telefono etc.). Non è possibile consultare libri, appunti, manuali, pena l’esclusione dalla selezione. È solo consentito utilizzare fogli bianchi per appunti e calcoli.

  10. Il tempo assegnato per svolgere la prova è di 60 minuti.

  11. Il candidato è tenuto ad indicare chiaramente sulla scheda  nome, cognome, data di nascita, classe, indirizzo e-mail ed il linguaggio di programmazione scelto.

Criteri di ammissione alla fase di selezione successiva

  • Per garantire la massima partecipazione alla selezione regionale (ove vi sarà una competizione fra scuole, mentre in questa prima fase si tratta di una competizione nella scuola) sono state fissate le seguenti regole.

    • Ciascun Referente dovrà stilare una classifica in base al punteggio acquisito dagli allievi dell’Istituto partecipanti alla selezione. La graduatoria è unica e non dipende dal linguaggio di programmazione. Nel caso di studenti a pari merito  provenienti  da classi diverse (ad esempio, la quinta e la quarta) si favorisce quello  della classe inferiore; in caso di ulteriore parità, il Referente deciderà autonomamente in base ai criteri che ritiene più opportuni (ad esempio, il merito scolastico).

    • Saranno ammessi di diritto alla selezione regionale il primo allievo di detta classifica indipendentemente dal punteggio ottenuto ed il secondo purché abbia  raggiunto un punteggio superiore alla media dei punteggi ottenuti a livello nazionale da tutti i partecipanti alla selezione.

    • Compatibilmente con le capacità logistiche delle sedi regionali, il Comitato Olimpico, a suo insindacabile giudizio, ammetterà alla selezione regionale altri studenti che abbiano riportato punteggi elevati.

  • Il Referente deve comunicare il numero totale dei partecipanti ed i dati relativi ai primi 10 classificati della graduatoria scolastica al Sistema di gestione  entro una settimana dallo svolgimento della prova (cioè entro il 30 novembre 2007) attraverso l'apposita funzionalità “Gestione Atleti - Registrazione” prevista nel Sistema di gestione del sito web delle Olimpiadi, riempiendo tutti i campi obbligatori del modulo (nome, cognome, data di nascita, classe, posizione in classifica, punteggio, linguaggio di programmazione, e-mail). Detta funzionalità è al momento consultabile in sola lettura.

 

IL COMITATO OLIMPICO

 

Prove assegnate

Sono disponibili le prove assegnate per la Selezione scolastica ed il relativo correttore.

Prove per il linguaggio C

Prove per il linguaggio Pascal

logo piccolo

Monica Gati (AICA)
 02 76455025
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Articoli popolari

Selezione Territoriale

Olimpiadi Italiane

Olimpiadi Italiane

Ultime news

Collaborazioni

problem solving enrico tosi

reply 1